Rolling Stones

Rolling Stones

Preceduti da una spasmodica quanto incerta attesa e, una volta confermati, da veementi polemiche per la vergognosa politica di vendita dei carissimi biglietti, viene finalmente l’ora dei due concerti per i 50 anni della «greatest rock’n’roll band in the world».
Un mese di prove a Parigi, un paio di secret gigs per poche centinaia di fortunati sempre nella Ville Lumière e Sir Mick e compagni sono pronti per il grande ritorno, dopo cinque anni, sul palco della O2 Arena.

L’uomo che ha “inventato” gli Stones

Image: 

Ovviamente, la porta d’entrata del Green Door Club è di colore blu. Ma è solo l’ultima, e di certo la più banale, delle tante anomalie di cui la vita di Giorgio Gomelsky è cromaticamente costellata.

Rolling Stones, Tour Of The Americas

Image: 

Non doveva essere facile gestire la più famosa rock’n’roll band del mondo nel 1975. Eccessi, divismo e la volontà di dimostrare al mondo che i Rolling Stones erano ancora i più forti a discapito di tutto e di tutti, anche senza Mick Taylor: di questo e molto altro si parlava negli uffici della Rolling Stones Records nei primi mesi dell’anno. It’s Only Rock’n’Roll era il primo disco da molto tempo a quella parte a non arrivare in cima alla classifica inglese, ma l’America sembrava ancora amare gli Stones.

Pagine

Subscribe to Rolling Stones