A Horse With No Name - La fuga dalla vita confusa delle metropoli (o qualcos'altro?) per gli America

Inghilterra - Primavera 1971: negli studi di Arthur Brown, nel Dorset, incantato da un quadro di Salvador Dalì, Dewey Bunnell inizia a scrivere un brano che ambienta in un deserto nel sud ovest degli Stati Uniti...
Sabato, 30 Ottobre, 2021
 
È la primavera del 1971. Dewey Bunnell è un songwriter di nazionalità americana, ma è nato e vive in Inghilterra perché suo padre, un ufficiale dell’esercito statunitense, è di stanza in Europa.
Studente della London Central High School, proprio in quel liceo ha conosciuto altri due ragazzi americani che per, motivi vari, vivevano anche loro in Inghilterra. I tre, forse per ribadire la loro nazionalità, avevano deciso di chiamarsi America. E, forti di un contratto discografico con la Warner, stavano registrando il loro album di debutto negli studi di Arthur Brown, nel Dorset. Proprio in quello studio, incantato da un quadro di Salvador Dalì, Bunnell inizia a scrivere un brano che ambienta in un deserto nel sud ovest degli Stati Uniti, memore dei viaggi che faceva da bambino con i suoi genitori. E vede nel cavallo la metafora di una fuga dalla vita confusa delle metropoli verso una pacifica tranquillità. Inizialmente intitolata Desert Song, la canzone viene incisa come A Horse With No Name, ma va incontro a due diversi tipi di controversie. C’è chi accusa il gruppo di un testo molto infantile dove però il termine “horse”, in quegli anni e nello slang americano, era sinonimo di eroina. Altri invece sostengono che gli America abbiano plagiato Neil Young, sia nella formula musicale che nel timbro di voce.
Al pubblico non interessa: A Horse With No Name scala velocemente le classifiche Usa e, ironia della sorte, scalza dal numero 1 proprio Neil Young e la sua Heart of Gold.
 
 

 

Jam Balaya

Half Moon - "Ho una nuova band e cerco brani originali" dice Janis Joplin a John Hall e a sua moglie
La storia di com'è nato "Half Moon", uno dei pezzi più trascinanti di "Pearl". L'album è uscito nel gennaio del 1971, tre mesi dopo la tragica morte di Janis Joplin
Dancing Barefoot - Patti Smith ispirata dall'amore totale di Jeanne Hébuterne per Modigliani
Patti Smith compone un brano in cui cerca di descrivere l'amore totale di una donna per un uomo, capace di annullarsi per lui... e nasce "Dancing Barefoot"
Such A Night - Dr. John e il brano scelto per "The Last Waltz", il concerto d'addio di The Band
Dr. John, "The Last Waltz"... e Renzo Arbore
#FreddieMercuryDay
Il 24 novembre 2021 Jam TV si è trasformata in un Freddie Mercury Tribute per ricordare l'arte, il carisma, la voce e la musica del frontman dei Queen a 30 anni esatti dalla sua scomparsa
I'm A Believer - Monkees al numero uno in classifica con un brano scritto da Neil Diamond
Don Kirshner, produttore dei Monkees, sta cercando canzoni per la sua band di teenager protagonista di un fortunato show in tv...
Eye-D, un libro di Anna Gabriel con gli occhi delle star (compresi quelli del famoso padre Peter)
Presentazione alla Santeria Toscana di Milano di "Eye-D", libro fotografico di Anna Gabriel che ha per protagonisti gli sguardi di famose star, compreso quello di suo padre Peter Gabriel, sp
Three Little Birds - Bob Marley dedica un brano a tre canarini... o alle sue tre coriste?
Bob Marley era un osservatore attento a tutto ciò che lo circondava, in particolare alla natura, ed era rimasto talmente colpito da tre canarini che...
Intervista a Little Steven (Parte 3): Memoir - La mia odissea, fra rock e passioni non corrisposte
Terza ed ultima parte dell'intervista a Little Steven dedicata alla sua autobiografia: gli incontri con Muhammad Ali e Nelson Mandela, il momento in cui ha scoperto di essere (anche) un attore e
Intervista a Little Steven (Parte 2): Memoir - La mia odissea, fra rock e passioni non corrisposte
Seconda parte dell'intervista a Little Steven in cui ci parla della sua autobiografia.
Intervista a Little Steven (Parte 1): Memoir - La mia odissea, fra rock e passioni non corrisposte
Prima parte dell'intervista a Little Steven: il chitarrista della E Street Band di Bruce Springsteen ha da poco pubblicato la sua autobiografia "Memoir - La mia odissea, fra rock e passioni
Crocodile Rock - Un rock 'n' roll di successo per Elton John
Ispirato dalle sue passioni musicali adolescenziali e dall’ascolto del brano "Eagle Rock" della band australiana Daddy Cool, Elton John scrive "Crocodile Rock"
A Horse With No Name - La fuga dalla vita confusa delle metropoli (o qualcos'altro?) per gli America
Inghilterra - Primavera 1971: negli studi di Arthur Brown, nel Dorset, incantato da un quadro di Salvador Dalì, Dewey Bunnell inizia a scrivere un brano che ambienta in un deserto nel sud ovest degli

Pagine