Vinicio Capossela

Guido Harari - Fotografo
Giovedì, 20 Luglio, 2017
redazione
Intervista a Guido Harari, grande fotografo e giornalista musicale, che ha lavorato con Fabrizio De André, Vinicio Capossela, Lou Reed, David Crosby, Kate Bush, Bob Dylan e tanti altri
Intervista a Vinicio Capossela - Canzoni della Cupa
redazione
Canzoni della Cupa è il nuovo doppio album di Vinicio Capossela. Il lavoro è suddiviso infatti in Polvere e Ombra ed è arrivato dopo ben tredici anni di registrazioni e a cinque anni di distanza dal suo ultimo album di inediti. Di questo e di altro ancora si parla nella nostra intervista

Public

Lucca Summer Festival: una data speciale con Vinicio Capossela ed Esperanza Spalding

Image: 
Appuntamento imperdibile il 13 luglio al Lucca Summer Festival. La manifestazione, infatti, accoglierà l'evento speciale che vedrà protagonisti Vinicio Capossela ed Esperanza Spalding. Biglietti a breve in vendita.
 

Nel paese dei coppoloni insieme a Vinicio Capossela

Image: 
(Foto di Valerio Spada)
 
Vinicio Capossela interpreta il ruolo del viandante ma anche quello del narratore e attraversa così le strade dell'Alta Irpinia, luoghi presso i quali è ambientato Nel paese dei coppoloni (al cinema solo martedì 19 e mercoledì 20 gennaio). Un film o un documentario... o altro: un ponte, in concomitanza con i 25 anni di carriera, tra le pagine del suo libro, Il paese dei coppoloni, e il suo nuovo album, Canzoni della Cupa, in uscita a marzo.
 

Vinicio Capossela in tour con due spettacoli

Image: 
Foto di Paolo Soriani
Il Carnevale degli animali e altre bestie d’amore e Vinicio Capossela e la Banda della posta sono i due spettacoli che Vinicio Capossela quest’estate porterà in tour in diverse località italiane, con una tappa d’eccezione al prestigioso Ravenna Festival, dove i due concerti saranno presentati  rispettivamente il 18 giugno e il 29 giugno.
 

Ginnastica rebetika

Image: 

Tocca a te» le disse il mangas.
«Da sola? Non posso!».
«Avanti!».
Marìka spalancò gli occhi davanti a sé. Rivide suo padre, mentre la batteva cattivo con la cinghia dei pantaloni. Rivide sua madre, picchiata selvaggiamente, che cadeva a terra ed esalava l’ultimo respiro. La musica era solenne. Il ritmo ossessivo. E lei cominciò a cantare.

Subscribe to Vinicio Capossela