Ezio Guaitamacchi

Martedì, 31 Marzo, 2020
redazione
Dicembre del 1963: il ventiduenne Bob Dylan viene insignito del Tom Payne Award, un riconoscimento dato a personalità che si sono distinte per senso libertario e impegno nella società civile, ma...

Public

Lunedì, 30 Marzo, 2020
redazione
Tutto comincia nell'autunno del 1967 quando, alla vigilia della pubblicazione dell’album d’esordio, Dave Mason lascia la band che aveva fondato con Steve Winwood, i Traffic...

Public

Domenica, 29 Marzo, 2020
redazione
Nasce così "Moonshadow" di Cat Stevens

Public

Sabato, 28 Marzo, 2020
redazione
È la primavera del 1971 e Jackson Browne sta preparando il suo album di debutto...

Public

Venerdì, 27 Marzo, 2020
redazione
"Dopo aver visto in televisione un film degli anni ’30, Werewolves Of London (I lupi mannari di Londra), continua a dirgli che avrebbe dovuto scrivere un brano con lo stesso titolo"
Mercoledì, 25 Marzo, 2020
redazione
Ottobre 1958: Elvis Presley, nel corso di un’intervista, racconta di non aver avuto mai l’ispirazione giusta per scrivere una canzone tranne quella volta quando, dopo essersi addormentato, ha fatto un sogno incredibile... e si è svegliato di soprassalto, "completamente scosso"

Public

Martedì, 24 Marzo, 2020
redazione
È la primavera del 1987 quando su MTV gira un video stravagante di una delle più leggendarie band del rock californiano, i Grateful Dead...

Public

A song a day keeps the virus away

Image: 
La musica, oltre a emozionarci, farci sognare o semplicemente a svagarci e divertirci, ci fa meditare, riflettere, pensare.
E, da questo punto di vista, può essere un prezioso sostegno psicologico per superare momenti di disorientamento e sconforto come quelli che stiamo vivendo oggi.
Lunedì, 23 Marzo, 2020
redazione
L'aveva profetizzato William S. Burroughs nei suoi romanzi degli anni '60, l'ha cantato benissimo l'unica, grande e inimitabile Laurie Anderson a metà anni '80: il virus più diffuso, contagioso e letale è il linguaggio

Public

La Ballata di John & Yoko

Image: 
Ponderosa Music & Art presenta La ballata di John & Yoko con Ezio Guaitamacchi, Brunella Boschetti, Andrea Mirò, Omar Pedrini:
 
ROMA - Auditorium - 28 aprile
MILANO - Santeria Toscana - 26 maggio
COMO - Festival Parolario - 8 giugno
 
New York, 8 dicembre 1980
Cinque colpi di pistola esplosi a bruciapelo da un fan psicopatico mettono fine alla straordinaria epopea di John Lennon, il Beatle ribelle. Due mesi prima aveva compiuto 40 anni.

Pagine

Subscribe to Ezio Guaitamacchi