Rock Files Live - Tributo a Tenco

Mercoledì 17 gennaio - ore 22 Spirit de Milan - Via Bovisasca 57/59
16 Gennaio 2018
A 50 anni dalla tragica scomparsa e a pochi mesi da quello che sarebbe stato il suo 80esimo compleanno, Luigi Tenco (il primo dei cantautori italiani) continua a suscitare fascino ed emozioni nelle vecchie e nelle nuove generazioni.
 
Lo dimostrano due lavori discografici usciti nelle ultime settimane come Compagno di viaggio, album dei Favonio, band pugliese capitanata da Paolo Marrone, o dal progetto Tenco: come ti vedono gli altri di Mauro "Otto" Ottolini, la cui orchestra ha accompagnato le voci di Gino Paoli, Daniele Silvestri, Petra Magoni, Alberto Fortis e tanti altri.
Proprio l’Orchestra di Mauro Ottolini impreziosirà la serata ideata e condotta da Ezio Guaitamacchi che ricorderà l’arte e la musica di Luigi Tenco con la partecipazione dei Favonio, di Gianfranco Reverberi (mitico discografico e mente del cantautorato italiano degli anni ’60, nonché amico e scopritore di Tenco) e di gianCarlo Onorato (cantautore rock che nel 2010 ha diretto un disco/tributo a Tenco).
 
L'appuntamento è per mercoledì 17 gennaio a Milano presso lo Spirit de Milan, via Bovisasca 57/59. La serata comincia alle 22:30 – ingresso libero fino ad esaurimento posti prima delle 22 – allo Spirit de Milan, a Milano in Via Bovisasca 57/59.
L’ingresso è libero ma è necessario compilare il form qui.
 

Nell'attesa, vediamo come è andata l'ultima serata dei Rock Files Live, La notte della chitarra, con Riccardo Zappa, Pino Forastiere e Beppe Gambetta: