Tu sei qui

Perturbazione - (dis)amore

"(dis)amore" è l'ottavo album in studio per i Perturbazione, un concept album di 23 canzoni sull'impossibile definizione dell'amore e del suo contrario
29 Maggio 2020
(dis)amore è il nuovo lavoro dei Perturbazione, l'ottavo disco di studio, un disco doppio, un concept album di 23 canzoni, uscito per Ala Bianca Records, sulle piattaforme digitali, in cd e vinile.
 
Scritto, arrangiato e suonato dai Perturbazione, (dis)amore  è un album che parte, si sviluppa e si conclude attraverso il racconto di una storia. Una storia d’amore. E di disamore. Due persone, di cui non sappiamo nulla. Possono avere qualunque età, possono vivere e muoversi ovunque. Due persone che si conoscono, diventano intime, s’innamorano e che stabiliscono una relazione affettiva fortissima. Il tempo passa e la relazione - complici le mille distrazioni dentro e fuori il mondo attorno - cambia pelle e porta i due ad allontanarsi sempre più. A non riconoscersi. Tutto qui, ma solo apparentemente. Perché la storia è raccontata in ordine cronologico, con le canzoni che fanno da commento alle varie fasi del rapporto fra i due protagonisti. La scoperta, l’innamoramento, la pienezza della condivisione, il consolidamento, i primi dubbi, le crepe, le bugie, i silenzi, i muri, la distanza, il dolore, le assenze.
 
Qui il video di uno dei singoli che ha anticipato l'uscita di (dis)amore, Io mi domando se eravamo noi:
 

 
Il cantante dei Perturbazione, Tommaso Cerasuolo, in questi giorni è stato inoltre per noi uno dei protagonisti di A Song To Make You Strong, la rubrica in cui abbiamo chiesto agli artisti un consiglio musicale per questo particolare periodo che stiamo vivendo.