Tu sei qui

A Dictionary of Sound

A Milano tre concerti a cavallo tra musica e linguaggio visivo con Jessica Moss, Eric Chenaux, Gareth Dickson, Pan·American e Robert Lippok
05 Novembre 2018
Un ciclo di tre appuntamenti per intraprendere un viaggio nella stretta trama che intreccia i linguaggi visivi a quelli della musica: stiamo parlando di A Dictionary of Sound, progetto ideato dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e curato eccezionalmente dal compositore e sound designer friulano Teho Teardo.
 
Le tre performance dal vivo si terranno il 9, il 16 e il 30 novembre sempre alle ore 21.00 presso la sede della Fondazione in viale Pasubio 5 e vedranno alternarsi musicisti di fama internazionale e che racconteranno la stretta relazione tra suono e immagine scavalcando la “barriera” delle consuete etichette che utilizziamo per classificare determinati suoni e/o generi musicali.
 
Il primo appuntamento il 9 novembre avrà come ospiti i due canadesi Jessica Moss e Eric Chenaux, il secondo del 16 novembre il cantautore Gareth Dickson e il gruppo ambient Pan American, mentre invece per l’ultimo appuntamento del 30 novembre è stato scelto l’avanguardista berlinese Robert Lippok.
 
I biglietti sono in prevendita sul sito Vivaticket: intero 15€ + prevendita; ridotto 12€ + prevendita (possessori CartaPiù/ Multipiù Feltrinelli; over 65; under 25); abbonamento a tutti e tre i concerti 30€ + prevendita; gratuito under 12 anni. Per chi volesse invece acquistare il biglietto la sera dei rispettivi concerti, potrà farlo a partire dalle ore 17.00 del giorno preferito presso la biglietteria della Fondazione Feltrinelli, in viale Pasubio 5, Milano.