Their Mortal Remains - Apre oggi la mostra sui Pink Floyd

Da oggi al 10 ottobre il Victoria & Albert Museum ospiterà la mostra definitiva sulla band
13 Maggio 2017
Their Mortal Remains, la mostra definitiva sui Pink Floyd che avrebbe dovuto aprire a Milano nel 2014 ma fu annullata, è stata inaugurata oggi a Londra e resterà fino al 10 ottobre al Victoria & Albert Museum.

Dopo il grande successo della mostra David Bowie Is, i curatori del V&A hanno voluto celebrare il 50esimo anniversario della band, che a detta della curatrice Victoria Broackes "è perfettamente adatta a un museo dedicato alle arti, al design e alle performance".
La mostra si concentra infatti soprattutto sull'aspetto visuale dei Pink Floyd, da sempre una delle caratteristiche principali del gruppo, e contiene uno show di laser, spezzoni di concerti mai visti prima e oltre 350 oggetti, tra strumenti, testi scritti a mano, poster, disegni e stampe psichedeliche.
Tra le esperienze più attese ci sono senz'altro la possibilità di entrare nel Bedford van con cui la band faceva i primi tour del Regno Unito, mixare la propria versione di Money, poter vedere di persona diversi sintetizzatori vintage originali e gli oggetti di scena degli ormai leggendari tour.
Il percorso comincia dagli esordi, con una breve menzione anche del periodo di Syd Barrett, e si conclude con la reunion del 2 luglio 2005 ad Hyde Park per il Live 8.
 
I biglietti (che costano tra le 20 e le 24 sterline) sono acquistabili qui.