Live At Third Man Records

Willie Nelson festeggia gli 80 anni su vinile con Jack White e Neil Young
09 Luglio 2013

Lo scorso 18 aprile alla Third Man Records di Jack White, a Nashville, si è tenuta una grande festa musicale per celebrare gli 80 anni di Willie Nelson. Oltre a White, c’erano Neil Young, Leon Russell, Sheryl Crow, Norah Jones, Jamey Johnson e Ashley Monroe. Le telecamere di Country Music Television hanno ripreso tutto, e ora veniamo a sapere che da quella serata esclusiva non sarà tratto solo un episodio del programma tv Crossroads, ma anche una speciale pubblicazione destinata a tutti gli abbonati alla serie The Vault della Third Man Records.

Il Vault Package #17 conterrà Willie Nelson & Friends Live At Third Man Records, un doppio vinile da tre facciate (sulla quarta c'è un’immagine in rilievo della chitarra di Nelson, Trigger).
Questa la track list:

1. Roll Me Up
2. Angel Flying Too Close to the Ground (ft. Ashley Monroe)
3. Blue Eyes Crying in the Rain (ft. Ashley Monroe)
4. Funny How Time Slips Away (ft. Norah Jones)
5. I Gotta Get Drunk (ft. Norah Jones)
6. Sail Away (ft. Neil Young)
7. Long May You Run (ft. Neil Young)
8. Far Away Places (ft. Sheryl Crow)
9. Whiskey River (ft. Neil Young, Ashley Monroe, Sheryl Crow, Norah Jones, Jamey Johnson)
10. A Song for You (ft. Leon Russell)
11. Heartbreak Hotel (ft. Leon Russell)
12. Red Headed Stranger" (ft. Jack White) (broadcast version)

Ma non è finita. C’è anche lo speciale singolo in vinile da sei pollici Red Headed Stranger registrato da Willie Nelson e Jack White nella record booth, la cabina di registrazione della Third Man Records, una sorta “macchina discografica del tempo” che permette di catturare la propria voce su vinile come si faceva un tempo.