Area, Stratos, Rocchi, Arti e Mestieri

Dopo i box dei titoli degli Area e di Demetrio Stratos, Sony Music renderà disponibili ben 13 titoli del catalogo Cramps Records in versione Jewel Box e digitale
22 Maggio 2014
Il prossimo 10 giugno saranno ripubblicati diversi dischi di Area, Demetrio Stratos, Claudio Rocchi e Arti e Mestieri.
 
Sony Music già lo scorso anno ha ripubblicato in versione "Collector’s Item" i box deluxe di Arbeit Macht FreiCaution Radiation Area, Crac! e Maledetti (Maudits) degli Area, di Metrodora e Cantare La Voce di Demetrio Stratos (sempre in versione Box deluxe), di Super Gasoline BluesBluesman di Roberto Ciotti (in versione cd).
  
Nella nuova serie di ripubblicazioni si va dal primo disco degli Area, Arbeit Macht Frei (1973), ad alcuni live e raccolte sempre della band di Demetrio Stratos, fino a tre dischi da solista dello stesso artista di origine greca, tra cui Recitarcantando (con Lucio Fabbri). Presenti anche A Fuoco (1977) e Non Ce N’è Per Nessuno (1979), due album di Claudio Rocchi che segnarono il suo ritorno alla forma musicale della canzone dopo il periodo dell’elettronica e della sperimentazione, e i primi tre dischi degli Arti e Mestieri.
 
 
Qui di seguito l’elenco completo delle ripubblicazioni:
Area: Arbeit Macht Frei (1973),  Anto/logicamente (1977),  Concerto Teatro Uomo (doppio live) (1996, registrazione live del 1976),  Event '76 (Live) (1979), Parigi-Lisbona (1996, registrazione live del 1976)
Demetrio Stratos: Recitarcantando (con Lucio Fabbri) (1980), Le Milleuna (1979), Concerto All’Elfo (Live performance di Cantare la voce, prima edizione 1995)
Claudio Rocchi: A Fuoco (1977), Non Ce N’è Per Nessuno (1979)
Arti e Mestieri: Tilt (1974), Giro Di Valzer Per Domani (1975), Quinto Stato (1979)
 
Sony Music continuerà il percorso di ripubblicazione nel prossimo autunno con nomi quali Patrizio Fariselli, Paolo Tofani, Ares Tavolazzi, Giulio Capiozzo, Lucio Fabbri, Claudio Rocchi, John Cage e tantissimi altri.