Little Steven all'Hard Rock Cafe di Firenze - Intervista

Abbiamo incontrato il leggendario amico e chitarrista di Bruce Springsteen. Abbiamo parlato con lui del suo show radiofonico, della reunion e dell'album con i suoi Disciples Of Soul, del suo ruolo ne "I Soprano" e di tanto altro ancora. Ma cosa vuole fare da grande Little Steven?
di Ezio Guaitamacchi
Sabato, 8 Luglio, 2017
 
Lo scorso 3 luglio il leggendario amico e chitarrista di Bruce Springsteen era all'Hard Rock Cafe di Firenze per dar vita anche nel nostro Paese al famoso show radiofonico che conduce dal 2002, Little Steven's Underground Garage.
 
Nella nostra intervista ci ha parlato proprio del suo legame con gli Hard Rock Cafe e poi della reunion con i suoi Disciples Of Soul, con i quali ha pubblicato da poco il nuovo album Soulfire e con cui attualmente sta facendo il suo primo tour europeo da solista dopo tanti tanti anni. Il 4 luglio, peraltro, è stato uno dei protagonisti della 38esima edizione del Pistoia Blues, proprio insieme al suo gruppo.
 
Non potevamo non parlare con lui anche del Jersey Sound. Il nome di Little Steven, infatti, non è associato soltanto al suono del New Jersey. Lui è stato uno degli inventori del Jersey sound, straordinaria e unica miscela di rock, blues e rhythm & blues.
 
E poi il primo incontro con Bruce Springsteen nel 1966, il suo ruolo (ormai cambiato) nella E Street Band e poi la strana nuova avventura di circa vent'anni fa come attore della serie tv I Soprano.
 
Ma cosa vuole fare da grande Little Steven?
 

Jam Balaya

Soul Kitchen - "La cucina dell'anima" per Jim Morrison e i Doors
Un tributo a un posto dove, parola di Morrison, “avrebbe voluto passare la notte nella loro cucina dell’anima” (anche se il messaggio del brano è un altro)...
Down On The Corner - John Fogerty, i Creedence Clearwater Revival, Winnie The Pooh e il Sgt. Pepper
Cosa c'entrano Winnie The Pooh e il "Sgt. Pepper" dei Beatles con una canzone scritta da John Fogerty per un album dei Creedence Clearwater Revival?
Valerie - Amy Winehouse propone a Mark Ronson una cover degli Zutons
Amy Winehouse rimane incantata da "Valerie", brano degli Zutons, gruppo indie rock di Liverpool, e lo propone a Mark Ronson.
Work - Lou Reed e John Cale di nuovo insieme per omaggiare il Maestro Andy Warhol dopo la sua morte
Durante i funerali di Andy Warhol, Lou Reed e John Cale iniziano a parlarsi dopo anni di polemico silenzio...
Bird On The Wire - Leonard Cohen e Marianne Ihlen sull'isola greca di Idra
"Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone..."
Moon Over Bourbon Street - Sting, il Quartiere Francese di New Orleans... e un libro
Sting passeggia per le viuzze del Quartiere Francese di New Orleans e crede di essere inseguito da qualcuno... o è soltanto una suggestione?
The Only Living Boy In New York - Simon & Garfunkel (insieme nella musica, ma non in un film)...
Quando Art Garfunkel viene scritturato per "Comma 22", sembrava che anche Paul Simon dovesse avere una parte all'interno del film di guerra... e invece...
Rosie - Un Jackson Browne da censura?
Se la ragazza è fuggita con il batterista, chi è quella Rosie che dà il titolo alla canzone di Jackson Browne?
Sanctuary - Gli Iron Maiden, la loro mascotte Eddie... e Margaret Thatcher
Una copertina oltraggiosa per "Sanctuary", secondo singolo dell'album di debutto degli Iron Maiden
Bad To The Bone - George Thorogood e il suo blues da "cattivo fino al midollo"
"Bad To The Bone", "Cattivo fino al midollo", sembra fatto su misura per la grinta e l'arroganza di George Thorogood.
Highway Star - I Deep Purple e il loro brano nato sul bus che li stava portando a Portsmouth
Nasce proprio in quel tragitto uno dei brani destinati a segnare la carriera del quintetto di Ritchie Blackmore e Ian Gillan...
Nutbush City Limits - Tina Turner e il suo brano autobiografico di successo (con e senza Ike)
Tina Turner scrive un brano su Nutbush, villaggio in cui è nata nel Tennessee, una comunità talmente piccola da non essere riconosciuta come comune: Nutbush non ha quindi "city limits" e cio

Pagine