Jam Radio #4: The National - Fake Empire

Poco più di dieci anni fa i The National pubblicavano "Boxer" e la traccia d'apertura era "Fake Empire". Nella playlist di questa settimana ci sono anche Interpol, Editors e tanti altri...
di Melanie Gemelli
Venerdì, 13 Ottobre, 2017

 
La band di oggi è americana, di Brooklyn, e ha sette dischi all’attivo. I The National lentamente si sono costruiti un buon seguito, grazie anche alle loro performance dal vivo. Il brano che ascoltiamo oggi su Jam Radio è estratto dal quarto album in studio della band, che è stato incluso tra gli "album del decennio" da Pitchfork. Il disco in questione è Boxer del 2007 a cui è seguito nel maggio 2008 un documentario, intitolato A Skin, A Night. Il film è stato diretto dal regista Vincent Moon e documenta la vita della band durante le registrazioni di Boxer e i momenti precedenti al concerto al Koko di Londra. Quella che vi faccio ascoltare oggi è l'opener del disco Fake Empire. Voce baritonale e sofferente, accordi di pianoforte in minore che creano un’atmosfera notturna e malinconica. Rispetto ai lavori precedenti questo lavoro è molto più compatto, soprattutto grazie al batterista Bryan Devendorf. Forse è lui il vero protagonista di questo disco: è uno dei punti di forza del gruppo e riesce a trasformare anche i pezzi più convenzionali rendendoli interessanti e convincenti. Se vi piace Fake Empire, ascoltate anche la playlist con Interpol, Arcade Fire e tanti altri:
 

Jam Radio

Jam Radio #3 - 2019 - Il ritorno dei Brian Jonestown Massacre
Jam Radio #3 - 2019 - Il ritorno dei Brian Jonestown Massacre
"Cannot Be Saved" è il primo singolo del nuovo album dei Brian Jonestown Massacre.
Jam Radio #2 - 2019 - Da Springsteen On Broadway al ritorno di Van Morrison e non solo
Jam Radio #2 - 2019 - Da Springsteen On Broadway al ritorno di Van Morrison e non solo
Se ne è parlato tanto e si continua a farlo e allora parliamo anche noi di "Springsteen On Broadway", spettacolo di parole e musica che Bruce Springsteen ha portato al Walter Kerr Theatre di
Jam Radio #1 - 2019 - Greta Van Fleet, When The Curtain Falls
Jam Radio #1 - 2019 - Greta Van Fleet, When The Curtain Falls
Il giovane gruppo originario del Michigan dal sound tipicamente zeppeliniano è il protagonista di questa nuova puntata di Jam Radio
Jam Radio #8: Deaf Havana - Sing
Jam Radio #8 - Deaf Havana - Sing
La band di oggi viene dal Norfolk, in Inghilterra: i Deaf Havana e la loro "Sing" per questa nuova puntata di Jam Radio
Jam Radio #7: Nothing But Thieves - Amsterdam
Jam Radio #7: Nothing But Thieves - Amsterdam
Il gruppo inglese protagonista della nuova puntata di Jam Radio
Jam Radio #6: Wolf Alice - Bros
Jam Radio #6: Wolf Alice - Bros
Wolf Alice e la loro "Bros" sono protagonisti della sesta puntata di Jam Radio
Jam Radio #5: Weezer - Thank God For Girls
Jam Radio #5: Weezer - Thank God For Girls
Weezer su Jam Radio e poi una playlist con Jimmy Eat World, OK Go e tanti altri in questa nuova puntata
Jam Radio #4: The National - Fake Empire
Jam Radio #4: The National - Fake Empire
Poco più di dieci anni fa i The National pubblicavano "Boxer" e la traccia d'apertura era "Fake Empire".
Jam Radio #3: You Me At Six - Night People
Jam Radio #3: You Me At Six - Night People
Nuova puntata con "Night People" degli You Me At Six e una playlist con Deaf Havana, Twin Atlantic e tanti altri...
Jam Radio #2: Mumford & Sons - Ditmas
Jam Radio #2: Mumford & Sons - Ditmas
Su Jam Radio ci ascoltiamo i Mumford & Sons con "Ditmas", decima traccia di "Wilder Mind".
Jam Radio #1: Kensington - Do I Ever
Jam Radio #1: Kensington - Do I Ever
I Kensington sono i primi artisti della settimana selezionati da Jam Radio in collaborazione con Ray Radio. Si parte dalla loro "Do I Ever" dall'ultimo album "Control"...