Guide Rock California

Roberto Caselli e Aldo Pedron

Terra promessa nella storia d'America, la California è stata una autentica miniera d'oro per la musica e la cultura degli anni '60 e '70. Ma, anche successivamente, la West Coast ha rappresentato un punto di riferimento imprescindibile per le culture giovanili di mezzo mondo. Qui sono nate nuove tendenze artistico-musicali e stili di vita alternativi: dalla realtà virtuale al punk, dalle comunicazioni in rete al gangsta-rap sino alle estreme frontiere del rock di fine millennio.

In modo originalissimo, il libro riesce ad abbinare storie, artisti e generi musicali con luoghi d'origine, indirizzi di interesse storico e segnalazioni di località che hanno fatto epoca nel rock. Dalla casa in cui ha vissuto Janis Joplin a Haight-Ashbury al ristorante di Silverlake dove mangiano i Red Hot Chili Peppers, da un locale mitico come I'Ash Grove di Los Angeles sino agli studi di Sausalito in cui i Fleetwood Mac hanno inciso Rumours. Allo stesso tempo, questo volume presenta un aggiornamento puntuale e preciso su tutto ciò che avviene oggi fornendo indicazioni precise su dove è possibile ascoltare, vedere, acquistare o semplicemente accostarsi a tutto ciò che è legato alla musica in California: club, negozi di dischi e di strumenti, radio e riviste specializzate, studi di registrazione, case delle più celebrate rockstar.

Un po' enciclopedia, un po' guida turistica l'opera si rivolge al viaggiatore reale ma anche a quello virtuale ponendosi come supporto storico, informativo e analitico in grado di far volare la fantasia.

Prezzo: € 0,00